DALLO STATUTO SEDE LOCALE

Art. 1 - DENOMINAZIONE E SEDE

E' costituita con sede in Falconara Marittima Via Nino Bixio n. 90 una Associazione denominata "UNIVERSITA' DELLA TERZA ETA'" (siglata UNITRE - Università delle Tre Età) con competenza sul territorio del Comune di Falconara Marittima e dei Comuni limitrofi.

Art. 2 - TIPOLOGIA DELL'ASSOCIAZIONE

L'Associazione non ha scopo di lucro. E' un' Associazione autonoma, apolitica, apartitica, aconfessionale, associata all'Unitre Nazionale con sede a Torino.

Art. 3 - SIGLA E MARCHIO

L'utilizzo della sigla "Unitre" e del marchio depositato alla C.C.I.A. di Torino al n. 408775-C81 riconosciuti con brevetto n. 398190 del 3/2/86 è subordinato al riconoscimento della sede locale da parte del Consiglio Direttivo Nazionale dell'Associazione Nazionale "Università della Terza Età".

Art. 4 - FINALITA'

Le finalità dell'Associazione sono quelle previste dall'art 2 dello Statuto Nazionale e precisamente:

  1. educare, formare, informare, fare prevenzione, promuovere la ricerca, aprirsi al sociale, operare un confronto ed una sintesi tra le culture delle precedenti generazioni e quella attuale al fine di realizzare una "Accademia di Umanità" che evidenzia "l'essere oltre il sapere";
  2. contribuire alla promozione culturale e sociale mediante l'attivazione di corsi, laboratori su argomenti specifici e la realizzazione di altre attività, predisponendo ed attuando iniziative concrete;
  3. promuovere, sostenere ed attuare studi, ricerche ed altre iniziative culturali per il confronto tra culture generazionali diverse al fine di realizzare una vera "Accademia di Umanità".

Art. 5 - OMISSIS

Art. 6 - ORGANI DELLA SEDE LOCALE

Sono organi della sede locale:

  1. Assemblea generale degli associati, formata da: associati fondatori, onorari, ordinari, rappresentanti degli associati studenti.
  2. Consiglio Direttivo.
  3. Collegio dei Revisori dei conti.
  4. Assemblea degli associati studenti.
  5. Collegio dei Probiviri.

Art. 7 - COMPETENZE DELL'ASSEMBLEA GENERALE

L'assemblea generale elegge con votazione segreta scegliendo tra i suoi associati:

  1. Il Presidente.
  2. Il Consiglio Direttivo.